Roberto Battiston nuovo presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana

di Giulia Ricciardi

 

 

 

 

 

 

 

 

Roberto Battiston è il nuovo presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana 
(ASI). Battiston, chiamato a guidare l’ASI dal Ministro Stefania Giannini,
 è ordinario di fisica sperimentale all’Università di Trento, presidente
della Commissione II dell’INFN (Istituto Nazionale Fisica Nucleare) per la
 Fisica Astroparticellare, e membro del TIFPA (Trento Institute for 
Fundamental Physics and Application), il nuovo Centro Nazionale dell’INFN.
Nel corso di oltre 30 anni, ha svolto le sue ricerche all’interno di
collaborazioni scientifiche internazionali, prima nel campo della fisica
sperimentale delle interazioni fondamentali agli acceleratori e più
recentemente nel settore della fisica spaziale. In particolare, ricopre il
ruolo di deputy spokesperson per la collaborazione internazionale AMS
(Alpha Magnetic Spectrometer), insieme al  Premio Nobel Samuel C.C. Ting
(spokesperson).  Tale esperimento, dedicato all’ analisi di precisione
della composizione dei raggi cosmici, è stato portato in orbita  con lo
shuttle nel 2011 e da allora è operativo sulla Stazione Spaziale 
Internazionale.

Roberto Battiston si è laureato in fisica alla Scuola Normale di Pisa nel
1979.


Al nostro “collega”, alumnus normalista, congratulazioni e auguri!

Articoli correlati

Condividi